Eventi

"LA STAFFETTA DEL CUORE 2017 ... NAPOLI-FIRENZE"

Data evento: 21 Set 2017

Si svolgerà dal 21 al 24 settembre 2017 “La Staffetta del Cuore 2017 ... Napoli–Firenze” organizzata da WELOVEINSULINA, un evento podistico che coprirà circa 600 km per sensibilizzare le popolazioni e stare accanto ai pazienti affetti da diabete e alle loro famiglie.
Weloveinsulina,  movimento di persone che attraverso lo sport si propone di fare informazione fra la gente sul Diabete di tipo 1, con particolare attenzione all’importanza di una diagnosi tempestiva,  proseguendo idealmente il percorso intrapreso  lo scorso anno con la staffetta “Coast To Coast ”  dal Lido di Pomposa a Viareggio 
Visto il raddoppio dei km da percorrere rispetto al “Coast To Coast”, “La Staffetta del Cuore 2017, che coprirà circa 600 km attraversando territori di straordinaria bellezza, in questa edizione sarà realizzata con alternanza fra i podisti di Weloveinsulina Team e i ciclisti delle tre seguenti associazioni partner:
“In giro col diabete”, associazione di promozione sociale pugliese che gira l’Italia in bici con un progetto di informazione per raggiungere le piazze, le scuole, incontrare gente, specie gli abitanti dei paesini più sperduti dove l’accesso all’informazione e all’assistenza medica è più difficoltoso e dove le credenze popolari sono più radicate;
“Ancora in viaggio – Diabetes no limits e povertà no limits”, organizzazione di volontariato di Quiesa (LU) nata per continuare l’opera di Mauro Talini, ciclista affetto da diabete di tipo 1 prematuramente scomparso nel 2013 alle soglie del suo quarantesimo compleanno in un tragico incidente stradale in Messico mentre in sella alla sua bicicletta stava realizzando una delle sue tante imprese in giro per il mondo, fra le quali si annoverano pellegrinaggi ai più famosi santuari, quali Fatima, Assisi, Santiago di Compostela, e grandi traversate dell’America Latina;
– “ASD UV Tivoli Gentlemen Caffé Portioli”, associazione ciclistica laziale di cui fanno parte atleti già impegnatisi in passato anche in progetti attinenti al diabete, per citarne uno quello del settembre 2016 durante il quale hanno pedalato 8 giorni per mezza Italia, accolti dalle associazioni dei territori attraversati, allo scopo di sensibilizzare le istituzioni e l’opinione pubblica sulla prevenzione e la cura del diabete, portando a compimento l’evento “Il diabete non è una gara”, partito da Tivoli e concluso a Treviso, facendo tappa anche presso l’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze e a Quiesa accolti calorosamente dalla famiglia di Mauro Talini. 
 
La “Staffetta del Cuore 2017 … Napoli-Firenze” inizierà da Napoli giovedì 21/9 con il supporto di Diabete Junior Campania, associazione con la quale durante la giornata saranno realizzati eventi di informazione in attesa della partenza della staffetta, che avverrà in nottata nelle primissime ore di venerdì 22/9 in direzione Tivoli, dove è previsto l’arrivo in serata.
Ripartenza da Tivoli nella notte per raggiungere Perugia sabato 23/9 dove  i partecipanti saranno accolti da AGD Umbria con cui avranno il piacere di condividere il resto della giornata all’insegna dell’informazione, incentrata su un convegno con relatori di prestigio. Infine domenica 24/9 ripartenza verso la meta finale dell’evento e arrivo intorno alle 15:30 all’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze, eccellenza sanitaria internazionale dove è stata ridata la vita a Plinio (Plinio Ortolani, che nel 2009, all’età di soli 18 mesi, fu coinvolto in una catena di eventi di malasanità che lo portarono sulla soglia della morte lasciandolo oggi con gravi disabilità che lo segneranno a vita. La  sua drammatica storia è narrata nel libro “La forza che ho dentro” scritto dal padre Iacopo Ortolani, fondatore, anima e cuore di Weloveinsulina)  e dove viene ridata ogni giorno la vita a tanti bambini e a tante famiglie che grazie ai medici della Diabetologia Pediatrica diretta dalla Dottoressa Sonia Toni.
Il Meyer come punto di arrivo “fisico” dell’evento e come punto di arrivo “ideale” di un modello di assistenza sanitaria efficace ed efficiente, inoltre a Firenze, grazie alla collaborazione con A.T.B.G.D. Associazione Toscana Bambini e Giovani con Diabete, associazione di riferimento del Centro per quanto riguarda il diabete di tipo 1,  i podisti accoglieranno quante più persone possibili in un momento di forte ed emozionante condivisione e di visibilità per una patologia cronica spesso invisibile come il Diabete di T.1.
 
AGD Italia è lieta di patrocinare un evento sportivo e di informazione di questo spessore che vede anche  il coinvolgimento diretto di tre associazioni affiliate, nonché la presenza del nostro LINO  che rappresenterà idealmente tutti i bambini con diabete di T. 1 
 
Per ulteriori informazioni visitate il sito http://www.weloveinsulina.it/la-staffetta-del-cuore-2017/